NOI RICOMINCIAMO COSÌ!

LEGGERE E COMPRENDERE Anticipare i fattiLEGGI il titolo e guarda la fotografia: quale sarà il contenuto del testo?OSSERVA attentamente la fotografia e descrivi a voce tutto ciò che vedi.- E la cascata che fine ha fatto? - ho chiesto a Stefi.Davanti a noi c’era sì il grande precipizio che avevo visto nelle fotografie, ma dall’alto non veniva giù un solo filo d’acqua.- L’acqua viene usata per alimentare gli impianti idroelettrici - mi ha risposto un signore che accompagnava un centinaio di ragazzini vocianti.E ha aggiunto: - Tra poco piomberà come un tuono verso di noi. Ho dato ordine di aprirla perché questi ragazzi si godano lo spettacolo prima di tornare a Roma.Non gli ho chiesto chi fosse e perché fosse in grado di dare ordini del genere. Ma gli ho creduto e ho puntato gli occhi sul punto più elevato dello strapiombo.Pochi minuti dopo... un boato! E l’acqua ha cominciato a venire giù con il ruggito di un leone che rompe le inferriate di una gabbia e scappa.Esplosioni di spruzzi, arcobaleni luminosi, assordanti fragori...temevo che l’acqua arrivasse fino a me e mi portasse via, perciò ho stretto il braccio di Stefi.Alla fine ero mezza stordita.E quando siamo tornate in albergo sul lago di Piediluco, ho risentito a lungo nelle orecchie il rumore rabbioso e trionfante della cascata delle Marmore.Angelo Petrosino, Il viaggio in Italia di Valentina, Il Battello a Vapore, Piemme- Nel brano sono descritti tutti gli elementi di cui hai parlato?☐ Sì ☐ No- Da dove hai ricavato le informazioni per descrivere in modo più preciso la zona delle Cascate delle Marmore?☐ Dal titolo ☐ Dalla fotografia ☐ Da un’esperienza personale- Evidenzia nella fotografia quelle informazioni che il testo non riporta.- Leggi con attenzione le frasi in blu nel testo e trascrivi qui quella che, secondo te, potrebbe essere utilizzata come titolo.Un´esplosione di spruzzi
LEGGERE E COMPRENDERE Anticipare i fattiLEGGI il titolo e guarda la fotografia: quale sarà il contenuto del testo?OSSERVA attentamente la fotografia e descrivi a voce tutto ciò che vedi.- E la cascata che fine ha fatto? - ho chiesto a Stefi.Davanti a noi c’era sì il grande precipizio che avevo visto nelle fotografie, ma dall’alto non veniva giù un solo filo d’acqua.- L’acqua viene usata per alimentare gli impianti idroelettrici - mi ha risposto un signore che accompagnava un centinaio di ragazzini vocianti.E ha aggiunto: - Tra poco piomberà come un tuono verso di noi. Ho dato ordine di aprirla perché questi ragazzi si godano lo spettacolo prima di tornare a Roma.Non gli ho chiesto chi fosse e perché fosse in grado di dare ordini del genere. Ma gli ho creduto e ho puntato gli occhi sul punto più elevato dello strapiombo.Pochi minuti dopo... un boato! E l’acqua ha cominciato a venire giù con il ruggito di un leone che rompe le inferriate di una gabbia e scappa.Esplosioni di spruzzi, arcobaleni luminosi, assordanti fragori...temevo che l’acqua arrivasse fino a me e mi portasse via, perciò ho stretto il braccio di Stefi.Alla fine ero mezza stordita.E quando siamo tornate in albergo sul lago di Piediluco, ho risentito a lungo nelle orecchie il rumore rabbioso e trionfante della cascata delle Marmore.Angelo Petrosino, Il viaggio in Italia di Valentina, Il Battello a Vapore, Piemme- Nel brano sono descritti tutti gli elementi di cui hai parlato?☐ Sì ☐ No- Da dove hai ricavato le informazioni per descrivere in modo più preciso la zona delle Cascate delle Marmore?☐ Dal titolo ☐ Dalla fotografia ☐ Da un’esperienza personale- Evidenzia nella fotografia quelle informazioni che il testo non riporta.- Leggi con attenzione le frasi in blu nel testo e trascrivi qui quella che, secondo te, potrebbe essere utilizzata come titolo.Un´esplosione di spruzzi