FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

TRAGUARDOAscolto e parlo Tg in squadra In occasione della settimana delle classi aperte, vi è stato chiesto di riesporre ai compagni di quarta di una scuola vicina un testo letto dall’insegnante immaginando di essere giornalisti del TG. Ascoltate bene! Come fare? 1 Ascolta l’insegnante, ti leggerà il testo dal titolo La scomparsa del cucciolo d’orso. 2 Dopo l’ascolto, completa la tabella con le informazioni essenziali. Nome del protagonista Nomi degli altri personaggi Luogo in cui si svolge la storia Riordina i fatti principali in successione Segna la frase che indica l’idea centrale • Ragazzo che trova l’orsacchiotto • Tribù di cacciatori a cui appartiene il ragazzo • Amica del ragazzo Al villaggio le donne si prendono cura dell’orso. Un bambino trova un cucciolo d’orso. Durante la caccia, l’orso abbandona il suo amico. Il bambino insegna a pescare all’orso. La caccia è un’attività crudele. Gli animali selvatici, anche se vivono con l’uomo, rimangono un pericolo per lui. I ragazzi sono attratti dagli animali e sanno costruire rapporti di amicizia con loro. 3 Vai a caccia delle informazioni nascoste. Scrivi sui puntini a chi si riferiscono le seguenti espressioni: Il piccolo principe selvaggio • Giovane pascià • Un signore dal mantello grigio • Rispondi con una X. - Perché la notte Griska e l’orso escono di nascosto dal villaggio? Per dimostrare alla tribù che sono coraggiosi. Per provare il brivido dell’avventura. Per fare esperienze, imparare e crescere. COMPITO DI REALTÀ 4 Utilizza le informazioni essenziali che hai scritto nella tabella per raccontare a voce la storia e dare la notizia! Racconta in modo che i bambini e le bambine di quarta dell’altra scuola possano capire bene che cos’è successo. 5 Siediti in cerchio con i compagni e apri la discussione: vi piacerebbe avere un orso per amico? Sì, perché No, perché Io mi valuto! • Per svolgere il compito, quali conoscenze e abilità hai utilizzato? Attenzione agli indizi: titolo e immagini. Ricerca di informazioni esplicite. Ragionamento per capire le informazioni nascoste. Creatività. Parlare in pubblico. • È stato difficile organizzare il lavoro? Sì, perché......................... No, perché........................ • I compagni hanno apprezzato le tue spiegazioni?....................................................................................... Sono al traguardo • Ascolto e comprendo testi orali. • Racconto una storia in modo chiaro, rispettando l’ordine cronologico. • Intervengo nelle discussioni in modo chiaro e rispettando il turno. TRAGUARDOLeggo e scrivo Scrittori per la biblioteca Vuoi fare davvero un lavoro di squadra? Aderisci con la tua classe all’iniziativa Scrittori per la biblioteca, promossa dalla casa editrice «Il capitello»: è un’occasione per arricchire la biblioteca della scuola. Come fare? Divisi in gruppi di tre, svolgete le attività numerate. 1 Leggete gli incipit (le righe iniziali) di questi testi e scrivete sui puntini a quale tipo di RACCONTO appartengono. Fu l’angoscia a svegliarmi. Rividi nella mia mente la nostra nave che affondava e la mia fuga sulla scialuppa di salvataggio. Poi sentii un brontolio provenire da sotto la tela cerata che copriva parte della prua. La tela si spostò e io mi ritrovai a fissare il muso di una tigre! Yann Martel, Vita di Pi, Piemme - Dove sono? - chiese la bambina. - Sei nella tana di Dimbolthum, l’uomo-orso, nel mondo di Luster, la Terra degli Unicorni. - Chi sei? - chiese Diana. - Mi chiamo Lampo d’Argento. E tu? - Diana. Ma dov’è adesso Dimbolthum? - È andato a raccogliere alcune erbe che ti aiuteranno a riprendere le forze. Il passaggio dalla tua Terra a Luster è stato molto faticoso. Bruce Coville, Nella terra degli unicorni, Piemme, Il Battello a Vapore - Quel fantasma è una delle tue fantasie, Bertie - disse la mamma. - No, non è un’invenzione! - ribatté Bertie. Ma ecco che d’improvviso, si udì un fruscio e una specie di gemito… Catherine Sefton, Storie di fantasmi, Einaudi COMPITO DI REALTÀ 2 Scegliete l’incipit che vi ha colpito di più e scrivete su un foglio il vostro racconto seguendo lo schema e le domande-guida. Poi illustratelo con disegni e fumetti. INIZIO Ricopiate l’incipit e arricchitelo con una descrizione del protagonista o del luogo oppure del momento in cui avvengono i fatti narrati. VICENDA Che cosa succede? Perché? In che modo? Che cosa provano i personaggi? Che cosa dicono? CONCLUSIONE Come finisce il racconto? Vuole comunicare un messaggio? Quale? 3 Leggete in modo espressivo la vostra storia al gruppo classe. 4 Divertitevi a votare le storie e a scegliere quella che piace a tutta la squadra! 5 Riscrivete la storia scelta con un programma di scrittura digitale. 6 Spedite il file alla redazione concorsodiscrittura4@ilcapitello.it 7 Leggete il vostro racconto e tutti gli altri sulla piattaforma digitale della redazione il capitello e… aspettate i libri per la vostra biblioteca! Io mi valuto! • Per svolgere il compito, quali conoscenze hai utilizzato? Racconto realistico. Fantasy. Racconto d’avventura. Racconto di paura. Descrizione. E-mail e programmi digitali. …………………………………… • Come hai svolto il tuo lavoro in gruppo? Secondo te, aderire all’iniziativa è stato utile? Perché? Sono al traguardo • Leggo, comprendo testi di vario tipo. • Intervengo nelle discussioni in modo chiaro e rispettando il turno. • Scrivo correttamente. • Utilizzo strumenti multimediali (posta elettronica, caricamento di un file...).
TRAGUARDOAscolto e parlo Tg in squadra In occasione della settimana delle classi aperte, vi è stato chiesto di riesporre ai compagni di quarta di una scuola vicina un testo letto dall’insegnante immaginando di essere giornalisti del TG. Ascoltate bene! Come fare? 1 Ascolta l’insegnante, ti leggerà il testo dal titolo La scomparsa del cucciolo d’orso. 2 Dopo l’ascolto, completa la tabella con le informazioni essenziali. Nome del protagonista  Nomi degli altri personaggi  Luogo in cui si svolge la storia  Riordina i fatti principali in successione  Segna la frase che indica l’idea centrale   • Ragazzo che trova l’orsacchiotto   • Tribù di cacciatori a cui appartiene il ragazzo    • Amica del ragazzo     Al villaggio le donne si prendono cura dell’orso. Un bambino trova un cucciolo d’orso. Durante la caccia, l’orso abbandona il suo amico. Il bambino insegna a pescare all’orso. La caccia è un’attività crudele. Gli animali selvatici, anche se vivono con l’uomo, rimangono un pericolo per lui. I ragazzi sono attratti dagli animali e sanno costruire rapporti di amicizia con loro. 3 Vai a caccia delle informazioni nascoste. Scrivi sui puntini a chi si riferiscono le seguenti espressioni: Il piccolo principe selvaggio • Giovane pascià • Un signore dal mantello grigio • Rispondi con una X. - Perché la notte Griska e l’orso escono di nascosto dal villaggio? Per dimostrare alla tribù che sono coraggiosi. Per provare il brivido dell’avventura. Per fare esperienze, imparare e crescere. COMPITO DI REALTÀ 4 Utilizza le informazioni essenziali che hai scritto nella tabella per raccontare a voce la storia e dare la notizia! Racconta in modo che i bambini e le bambine di quarta dell’altra scuola possano capire bene che cos’è successo. 5 Siediti in cerchio con i compagni e apri la discussione: vi piacerebbe avere un orso per amico? Sì, perché   No, perché   Io mi valuto! • Per svolgere il compito, quali conoscenze e abilità hai utilizzato? Attenzione agli indizi: titolo e immagini.  Ricerca di informazioni esplicite. Ragionamento per capire le informazioni nascoste.  Creatività.  Parlare in pubblico. • È stato difficile organizzare il lavoro? Sì, perché......................... No, perché........................ • I compagni hanno apprezzato le tue spiegazioni?....................................................................................... Sono al traguardo • Ascolto e comprendo testi orali. • Racconto una storia in modo chiaro, rispettando l’ordine cronologico. • Intervengo nelle discussioni in modo chiaro e rispettando il turno. TRAGUARDOLeggo e scrivo Scrittori per la biblioteca Vuoi fare davvero un lavoro di squadra?  Aderisci con la tua classe all’iniziativa Scrittori per la biblioteca, promossa dalla casa editrice «Il capitello»: è un’occasione per arricchire la biblioteca della scuola. Come fare? Divisi in gruppi di tre, svolgete le attività numerate. 1 Leggete gli incipit (le righe iniziali) di questi testi e scrivete sui puntini a quale tipo di RACCONTO appartengono. Fu l’angoscia a svegliarmi.  Rividi nella mia mente la nostra nave che affondava e la mia fuga sulla scialuppa di salvataggio.  Poi sentii un brontolio provenire da sotto la tela cerata che copriva parte della prua.  La tela si spostò e io mi ritrovai a fissare il muso di una tigre! Yann Martel, Vita di Pi, Piemme - Dove sono?  - chiese la bambina. - Sei nella tana di Dimbolthum, l’uomo-orso, nel mondo di Luster, la Terra degli Unicorni. - Chi sei?  - chiese Diana. - Mi chiamo Lampo d’Argento.  E tu? - Diana.  Ma dov’è adesso Dimbolthum? - È andato a raccogliere alcune erbe che ti aiuteranno a riprendere le forze. Il passaggio dalla tua Terra a Luster è stato molto faticoso. Bruce Coville, Nella terra degli unicorni, Piemme, Il Battello a Vapore - Quel fantasma è una delle tue fantasie, Bertie - disse la mamma. - No, non è un’invenzione! - ribatté Bertie. Ma ecco che d’improvviso, si udì un fruscio e una specie di gemito… Catherine Sefton, Storie di fantasmi, Einaudi COMPITO DI REALTÀ 2 Scegliete l’incipit che vi ha colpito di più e scrivete su un foglio il vostro racconto seguendo lo schema e le domande-guida. Poi illustratelo con disegni e fumetti. INIZIO Ricopiate l’incipit e arricchitelo con una descrizione del protagonista o del luogo oppure del momento in cui avvengono i fatti narrati.   VICENDA Che cosa succede? Perché? In che modo? Che cosa provano i personaggi? Che cosa dicono?   CONCLUSIONE Come finisce il racconto? Vuole comunicare un messaggio? Quale?   3 Leggete in modo espressivo la vostra storia al gruppo classe. 4 Divertitevi a votare le storie e a scegliere quella che piace a tutta la squadra! 5 Riscrivete la storia scelta con un programma di scrittura digitale. 6 Spedite il file alla redazione concorsodiscrittura4@ilcapitello.it 7 Leggete il vostro racconto e tutti gli altri sulla piattaforma digitale della redazione il capitello e… aspettate i libri per la vostra biblioteca! Io mi valuto! • Per svolgere il compito, quali conoscenze hai utilizzato? Racconto realistico.  Fantasy.  Racconto d’avventura.  Racconto di paura. Descrizione. E-mail e programmi digitali. …………………………………… • Come hai svolto il tuo lavoro in gruppo? Secondo te, aderire all’iniziativa è stato utile? Perché?   Sono al traguardo • Leggo, comprendo testi di vario tipo. • Intervengo nelle discussioni in modo chiaro e rispettando il turno. • Scrivo correttamente. • Utilizzo strumenti multimediali (posta elettronica, caricamento di un file...).