FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

TRAGUARDOAscolto e parlo Quiz in squadra! In occasione della settimana delle classi aperte, vi è stato chiesto di risolvere alcuni indovinelli e di sottoporre poi il gioco ai compagni di quarta di una scuola vicina. Ascoltate bene! Come fare? 1 Prima ascolta l’insegnante, ti leggerà alcuni indovinelli / poesie di Roberto Piumini. 2 Durante l’ascolto, completa i testi con le parole mancanti. 3 Dopo l’ascolto capovolgi il libro per verificare le parole inserite e risolvi gli indovinelli. Prima sprizza, poi ti schizza, e ti stuzzica e ti pizzica, tutto ………………..………..........., come oro d’un gran …………...……………….. Chi ti sprizza, schizza, stuzzica e ti pizzica? Spremi, spremi la ………................................: quest’asprezza di cos’è? (giallo • re • memoria) Lo vedo, lo prendo, l’annuso, lo ……………............................, lo ……………............................, lo assaggio su punta di …………………..………......: gustosa scoperta, lo trovo squisito, benché sia di ………………………. (apro • guardo • dito • carta) Non è uno sparo a caso che ti esplode nel ………………….…….., ma un colpo ventoso, uno ………...................... improvviso, a causa di qualcosa, pungente, ……………….............., che, pizzicando lì, ti fa fare eeee… (naso • sbuffo • fastidioso) 4 Utilizza gli indovinelli per recitarli con espressività ai bambini e alle bambine di quarta dell’altra scuola. Immagina di essere il conduttore di un gioco a quiz televisivo e presta attenzione al volume della voce, al tono e alle pause. Fai in modo che la tua lettura espressiva aiuti i concorrenti a comprendere il senso globale del testo e a trovare velocemente le soluzioni. COMPITO DI REALTÀ 5 Siediti in cerchio con i compagni e apri la discussione: i compagni hanno apprezzato la tua lettura espressiva? - Sì, perché, ............................................................................................... - No, perché, .............................................................................................. 6 E per te, recitare davanti a un pubblico com'è stato? Scegli il fumetto che ti rappresenta e completa. È stato divertente perché............................................. È stato imbarazzante perché............................................. È stato utile perché............................................. Io mi valuto! • Per svolgere il compito, quali conoscenze e abilità hai utilizzato? Attenzione agli indizi: titolo e immagini. Ragionamento per capire le informazioni nascoste. Creatività. Parlare in pubblico. Ricerca di informazioni esplicite. • È stato difficile organizzare il lavoro? Sì, perché.......................................... No, perché.......................................... • I compagni hanno apprezzato le tue spiegazioni?........................................................... Sono al traguardo • Ascolto e comprendo testi orali. • Ragiono e comprendo il linguaggio figurato. • So esporre a voce alta e parlare in pubblico. • Intervengo nelle conversazioni in modo chiaro e rispettando il turno. TRAGUARDOLeggo e scrivo Poeti per la biblioteca Vuoi fare davvero un lavoro di squadra? Aderisci con la tua classe all’iniziativa Poeti per la biblioteca, promossa dalla casa editrice «Il capitello»: è un’occasione per arricchire la biblioteca della scuola. Come fare? Divisi in gruppi di tre, svolgete le attività numerate. 1 Leggete i testi poetici in modo espressivo e scrivete sui puntini se sono filastrocche o poesie. Lumachina Lumaca lumachina Non correr, poverina! «Io corro quanto posso, ma ho la casa addosso! E poi chi va pian piano va sano e lontano». Lina Schwarz Nebbia Della nebbia conosco il gioco a nascondino ed il fatuo sogno di fata che si fa puro fiato. Della nebbia conosco il respiro di velo che trasuda la terra e invade il cielo con silenzio d’ovatta e infantile dispetto di nasconderci tutto Silvia Roncaglia La pace è una bambina che non chiede cose matte solo alzarsi la mattina non col sangue, col latte. Bruno Tognolini COMPITO DI REALTÀ Mi sento solo come un verme solitario come un cammello quando incontra un dromedario, come la freccia quando vola via dall’arco, come un gorilla nella gabbia del bioparco. Mi sento solo come solo può un bambino. Janna Carioli 2 Scegliete il tipo di testo poetico che preferite e scrivete su un foglio la vostra filastrocca o poesia utilizzando come modello i versi evidenziati dei testi letti in queste pagine. 3 Leggete in modo espressivo il vostro testo poetico al gruppo classe. 4 Divertitevi a votare le filastrocche e le poesie e a scegliere quella che piace a tutta la squadra! 5 Riscrivete il testo poetico scelto con un programma di scrittura digitale. 6 Spedite il file alla redazione concorsodiscrittura4@ilcapitello.it 7 Leggete il vostro testo poetico e tutti gli altri sulla piattaforma digitale della redazione il capitello e… aspettate i libri per la vostra biblioteca! Sono al traguardo • Per svolgere il compito, quali conoscenze hai utilizzato? Rime. Immagini poetiche. Versi e strofe. Allitterazioni. E-mail e programmi digitali. ............................... • Come hai svolto il tuo lavoro in gruppo? Secondo te, aderire all’iniziativa è stato utile? Perché? Facciamo squadra • Leggo, comprendo testi di vario tipo. • Intervengo nelle discussioni in modo chiaro e rispettando il turno. • Scrivo correttamente. • Utilizzo strumenti multimediali (posta elettronica, caricamento di un file…).
TRAGUARDOAscolto e parlo Quiz in squadra! In occasione della settimana delle classi aperte, vi è stato chiesto di risolvere alcuni indovinelli e di sottoporre poi il gioco ai compagni di quarta di una scuola vicina. Ascoltate bene! Come fare? 1 Prima ascolta l’insegnante, ti leggerà alcuni indovinelli / poesie di Roberto Piumini. 2 Durante l’ascolto, completa i testi con le parole mancanti. 3 Dopo l’ascolto capovolgi il libro per verificare le parole inserite e risolvi gli indovinelli. Prima sprizza, poi ti schizza, e ti stuzzica e ti pizzica, tutto ………………..………..........., come oro d’un gran …………...……………….. Chi ti sprizza, schizza, stuzzica e ti pizzica? Spremi, spremi la ………................................: quest’asprezza di cos’è? (giallo • re • memoria) Lo vedo, lo prendo, l’annuso, lo ……………............................, lo ……………............................, lo assaggio su punta di …………………..………......: gustosa scoperta, lo trovo squisito, benché sia di ………………………. (apro • guardo • dito • carta) Non è uno sparo a caso che ti esplode nel ………………….…….., ma un colpo ventoso, uno ………...................... improvviso, a causa di qualcosa, pungente, ……………….............., che, pizzicando lì, ti fa fare eeee… (naso • sbuffo • fastidioso) 4 Utilizza gli indovinelli per recitarli con espressività ai bambini e alle bambine di quarta dell’altra scuola. Immagina di essere il conduttore di un gioco a quiz televisivo e presta attenzione al volume della voce, al tono e alle pause. Fai in modo che la tua lettura espressiva aiuti i concorrenti a comprendere il senso globale del testo e a trovare velocemente le soluzioni. COMPITO DI REALTÀ 5 Siediti in cerchio con i compagni e apri la discussione: i compagni hanno apprezzato la tua lettura espressiva? - Sì, perché, ............................................................................................... - No, perché, .............................................................................................. 6 E per te, recitare davanti a un pubblico com'è stato? Scegli il fumetto che ti rappresenta e completa. È stato divertente perché............................................. È stato imbarazzante perché............................................. È stato utile perché............................................. Io mi valuto! • Per svolgere il compito, quali conoscenze e abilità hai utilizzato? Attenzione agli indizi: titolo e immagini.  Ragionamento per capire le informazioni nascoste.  Creatività.  Parlare in pubblico. Ricerca di informazioni esplicite. • È stato difficile organizzare il lavoro?  Sì, perché..........................................  No, perché.......................................... • I compagni hanno apprezzato le tue spiegazioni?........................................................... Sono al traguardo • Ascolto e comprendo testi orali. • Ragiono e comprendo il linguaggio figurato. • So esporre a voce alta e parlare in pubblico. • Intervengo nelle conversazioni in modo chiaro e rispettando il turno. TRAGUARDOLeggo e scrivo Poeti per la biblioteca Vuoi fare davvero un lavoro di squadra? Aderisci con la tua classe all’iniziativa Poeti per la biblioteca, promossa dalla casa editrice «Il capitello»: è un’occasione per arricchire la biblioteca della scuola. Come fare? Divisi in gruppi di tre, svolgete le attività numerate. 1 Leggete i testi poetici in modo espressivo e scrivete sui puntini se sono filastrocche o poesie. Lumachina Lumaca lumachina Non correr, poverina! «Io corro quanto posso, ma ho la casa addosso! E poi chi va pian piano va sano e lontano». Lina Schwarz   Nebbia Della nebbia conosco il gioco a nascondino ed il fatuo sogno di fata che si fa puro fiato. Della nebbia conosco il respiro di velo che trasuda la terra e invade il cielo con silenzio d’ovatta e infantile dispetto di nasconderci tutto Silvia Roncaglia   La pace è una bambina che non chiede cose matte solo alzarsi la mattina non col sangue, col latte. Bruno Tognolini   COMPITO DI REALTÀ Mi sento solo come un verme solitario come un cammello quando incontra un dromedario, come la freccia quando vola via dall’arco, come un gorilla nella gabbia del bioparco. Mi sento solo come solo può un bambino. Janna Carioli   2 Scegliete il tipo di testo poetico che preferite e scrivete su un foglio la vostra filastrocca o poesia utilizzando come modello i versi evidenziati dei testi letti in queste pagine. 3 Leggete in modo espressivo il vostro testo poetico al gruppo classe. 4 Divertitevi a votare le filastrocche e le poesie e a scegliere quella che piace a tutta la squadra! 5 Riscrivete il testo poetico scelto con un programma di scrittura digitale. 6 Spedite il file alla redazione concorsodiscrittura4@ilcapitello.it 7 Leggete il vostro testo poetico e tutti gli altri sulla piattaforma digitale della redazione il capitello e… aspettate i libri per la vostra biblioteca! Sono al traguardo • Per svolgere il compito, quali conoscenze hai utilizzato? Rime.  Immagini poetiche.  Versi e strofe. Allitterazioni.  E-mail e programmi digitali.  ............................... • Come hai svolto il tuo lavoro in gruppo? Secondo te, aderire all’iniziativa è stato utile? Perché?   Facciamo squadra • Leggo, comprendo testi di vario tipo. • Intervengo nelle discussioni in modo chiaro e rispettando il turno. • Scrivo correttamente. • Utilizzo strumenti multimediali (posta elettronica, caricamento di un file…).