FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

I diritti dei bambini TUTTI I BAMBINI DEL MONDO HANNO DEI DIRITTI: Sono stati istituiti nel 1989 dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), con una convenzione, cioè un accordo per garantire un’infanzia serena e tranquilla. I diritti dei bambini sono ben 54 e tu hai il diritto di sapere quali sono! ARTICOLO 1 Chi ha meno di 18 anni ha tutti i diritti elencati nella Convenzione. ARTICOLO 2 Ogni bambino ha i diritti elencati nella Convenzione. Non ha importanza il colore della pelle né il sesso né la religione. Non ha importanza che lingua parli, né se è disabile, né se è ricco o povero ARTICOLO 7 Hai il diritto ad avere un nome e, al momento della tua nascita, il tuo nome, il nome dei tuoi genitori e la data dovrebbero essere scritti. ARTICOLO 13 Hai il diritto di imparare e di esprimerti per mezzo delle parole, della scrittura, dell’arte... ARTICOLO 16 Hai il diritto di avere una vita privata. Per esempio, puoi tenere un diario che gli altri non hanno il diritto di leggere. Analizzo SCOPO • Rispondi con una ✗. - La Convenzione sui diritti dei bambini è un testo regolativo, perché fornisce: consigli per stare bene insieme ai bambini. istruzioni per rendere felici i bambini. regole affinché i bambini possano vivere liberi, sani e felici. Facciamo squadra... per leggere bene • Leggete a turno, con un tono di voce autorevole, e soffermatevi a riflettere su ciascun articolo. ARTICOLO 20 Hai il diritto di essere protetto. Nessuno dovrebbe farti del male in nessun modo. ARTICOLO 23 Se sei un bambino disabile, hai il diritto a cure speciali e a un’istruzione speciale, che ti permettano di crescere come gli altri bambini. ARTICOLO 24 Hai il diritto di godere di una buona salute. Ciò significa che dovresti ricevere cure mediche e farmaci quando sei malato. ARTICOLO 28 Hai il diritto a ricevere un’istruzione. ARTICOLO 31 Hai il diritto di giocare. ARTICOLO 37 Anche se fai qualcosa di sbagliato, a nessuno è permesso di punirti in maniera che ti umili o ti ferisca gravemente. ARTICOLO 42 Tutti gli adulti, i bambini e le bambine dovrebbero sapere che esiste questa Convenzione. www.unicef.it, I diritti dei bambini in parole semplici Oltre il testo • Leggi ed esprimi la tua opinione. Come tutti i bambini, è bene che tu conosca i tuoi diritti, ma devi anche imparare a conoscere i tuoi doveri. Sai che cibo e acqua ti sono necessari, così come i giocattoli, e che le strade e il verde sono di tutti, ma devi anche sapere che, se qualche volta abbandoni i rifiuti in mezzo alla natura o sporchi un marciapiede, danneggi la casa di tutti, l’ambiente, e ciò si ritorce anche contro di te! - Qual è la differenza tra diritto e dovere? Io mi valuto • So comprendere lo scopo del testo regolativo: con facilità. con qualche difficoltà. con difficoltà.
I diritti dei bambini TUTTI I BAMBINI DEL MONDO HANNO DEI DIRITTI: Sono stati istituiti nel 1989 dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), con una convenzione, cioè un accordo per garantire un’infanzia serena e tranquilla. I diritti dei bambini sono ben 54 e tu hai il diritto di sapere quali sono! ARTICOLO 1 Chi ha meno di 18 anni ha tutti i diritti elencati nella Convenzione. ARTICOLO 2 Ogni bambino ha i diritti elencati nella Convenzione. Non ha importanza il colore della pelle né il sesso né la religione. Non ha importanza che lingua parli, né se è disabile, né se è ricco o povero ARTICOLO 7 Hai il diritto ad avere un nome e, al momento della tua nascita, il tuo nome, il nome dei tuoi genitori e la data dovrebbero essere scritti. ARTICOLO 13 Hai il diritto di imparare e di esprimerti per mezzo delle parole, della scrittura, dell’arte... ARTICOLO 16 Hai il diritto di avere una vita privata. Per esempio, puoi tenere un diario che gli altri non hanno il diritto di leggere. Analizzo SCOPO • Rispondi con una ✗. - La Convenzione sui diritti dei bambini è un testo regolativo, perché fornisce: consigli per stare bene insieme ai bambini. istruzioni per rendere felici i bambini. regole affinché i bambini possano vivere liberi, sani e felici. Facciamo squadra... per leggere bene • Leggete a turno, con un tono di voce autorevole, e soffermatevi a riflettere su ciascun articolo. ARTICOLO 20 Hai il diritto di essere protetto. Nessuno dovrebbe farti del male in nessun modo. ARTICOLO 23 Se sei un bambino disabile, hai il diritto a cure speciali e a un’istruzione speciale, che ti permettano di crescere come gli altri bambini. ARTICOLO 24 Hai il diritto di godere di una buona salute. Ciò significa che dovresti ricevere cure mediche e farmaci quando sei malato. ARTICOLO 28 Hai il diritto a ricevere un’istruzione. ARTICOLO 31 Hai il diritto di giocare. ARTICOLO 37 Anche se fai qualcosa di sbagliato, a nessuno è permesso di punirti in maniera che ti umili o ti ferisca gravemente. ARTICOLO 42 Tutti gli adulti, i bambini e le bambine dovrebbero sapere che esiste questa Convenzione. www.unicef.it, I diritti dei bambini in parole semplici Oltre il testo • Leggi ed esprimi la tua opinione. Come tutti i bambini, è bene che tu conosca i tuoi diritti, ma devi anche imparare a conoscere i tuoi doveri. Sai che cibo e acqua ti sono necessari, così come i giocattoli, e che le strade e il verde sono di tutti, ma devi anche sapere che, se qualche volta abbandoni i rifiuti in mezzo alla natura o sporchi un marciapiede, danneggi la casa di tutti, l’ambiente, e ciò si ritorce anche contro di te! - Qual è la differenza tra diritto e dovere? Io mi valuto • So comprendere lo scopo del testo regolativo: con facilità.  con qualche difficoltà.  con difficoltà.