FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

Dove vai, Biba? Quel pomeriggio Biba aveva un’aria strana. Si è avvicinata al telecomando della televisione, sul tavolino, e lo ha afferrato con la bocca. Poi, zitta zitta, si è allontanata. Yonatan, curioso, la osservava, facendo finta di dormire sul divano. Biba è uscita col telecomando in veranda. Solo a quel punto, Yonatan si è alzato e l’ha seguita in punta di piedi. Gli occhi gli brillavano per l’eccitazione: gli sembrava di essere un detective. Biba è uscita in giardino e, all’improvviso, si è infilata tra le siepi. Yonatan ha riflettuto in fretta: seguirla o non seguirla? E cosa c’era lì? Forse era pericoloso. Ha fatto un respiro profondo e si è inoltrato fra le siepi. Ha visto una specie di cameretta con le siepi che facevano da pareti. Per terra c’era la coperta arancione della mamma. Biba ci si era accoccolata sopra e intorno a lei c’erano gli occhiali di papà, la sciarpa, una pantofola, la tazza col porcospino e anche l’orsacchiotto Bubi. Biba se ne stava lì, con un’espressione seria, e guardava qualcosa al di là delle siepi, nel giardino dei vicini. Là c’era una grossa gabbia di rete metallica con dentro tre conigli che correvano, saltellavano e, di tanto in tanto, si fermavano a strofinarsi i nasini. - Biba! - ha esclamato Yonatan. - Ti sei organizzata una bella casetta, vero? Come quella che abbiamo noi!Biba ha scodinzolato e lo ha guardato dritto negli occhi. - E i conigli sono la tua televisione? - ha chiesto Yonatan. E la cagnolina intelligente ha fatto un salto e gli ha leccato allegramente il naso come a dirgli: - Che bello che tu abbia capito! David Grossman, Ruti vuole dormire e altre storie, Mondadori Comprendo ANTICIPARE IL CONTENUTO • Leggi il titolo e osserva l’immagine: chi è Biba? - Un bambino. - Un cane. - Un coniglio. - Un ladro. - Un detective. Comprendo INFORMAZIONI NASCOSTE • Sottolinea nel testo parole e/o frasi-segnale che ti aiutano a rispondere alle seguenti domande. Rileggi bene! - Chi è Biba? - Che cosa ha costruito Biba tra le siepi? - Qual è la televisione di Biba? Analizzo SEQUENZE • Rispondi con ✗. - Il racconto inizia con una sequenza: narrativa. descrittiva.dialogica.riflessiva. - La sequenza evidenziata è: riflessiva. dialogica. descrittiva. - Il racconto si conclude con una sequenza: narrativa. dialogica. descrittiva.
Dove vai, Biba? Quel pomeriggio Biba aveva un’aria strana. Si è avvicinata al telecomando della televisione, sul tavolino, e lo ha afferrato con la bocca. Poi, zitta zitta, si è allontanata. Yonatan, curioso, la osservava, facendo finta di dormire sul divano. Biba è uscita col telecomando in veranda. Solo a quel punto, Yonatan si è alzato e l’ha seguita in punta di piedi. Gli occhi gli brillavano per l’eccitazione: gli sembrava di essere un detective. Biba è uscita in giardino e, all’improvviso, si è infilata tra le siepi. Yonatan ha riflettuto in fretta: seguirla o non seguirla? E cosa c’era lì? Forse era pericoloso. Ha fatto un respiro profondo e si è inoltrato fra le siepi. Ha visto una specie di cameretta con le siepi che facevano da pareti. Per terra c’era la coperta arancione della mamma. Biba ci si era accoccolata sopra e intorno a lei c’erano gli occhiali di papà, la sciarpa, una pantofola, la tazza col porcospino e anche l’orsacchiotto Bubi. Biba se ne stava lì, con un’espressione seria, e guardava qualcosa al di là delle siepi, nel giardino dei vicini. Là c’era una grossa gabbia di rete metallica con dentro tre conigli che correvano, saltellavano e, di tanto in tanto, si fermavano a strofinarsi i nasini. - Biba! - ha esclamato Yonatan. - Ti sei organizzata una bella casetta, vero? Come quella che abbiamo noi!Biba ha scodinzolato e lo ha guardato dritto negli occhi. - E i conigli sono la tua televisione? - ha chiesto Yonatan. E la cagnolina intelligente ha fatto un salto e gli ha leccato allegramente il naso come a dirgli: - Che bello che tu abbia capito! David Grossman, Ruti vuole dormire e altre storie, Mondadori Comprendo ANTICIPARE IL CONTENUTO • Leggi il titolo e osserva l’immagine: chi è Biba? - Un bambino. - Un cane. - Un coniglio. - Un ladro. - Un detective. Comprendo INFORMAZIONI NASCOSTE • Sottolinea nel testo parole e/o frasi-segnale che ti aiutano a rispondere alle seguenti domande. Rileggi bene! - Chi è Biba? - Che cosa ha costruito Biba tra le siepi? - Qual è la televisione di Biba? Analizzo SEQUENZE • Rispondi con ✗. - Il racconto inizia con una sequenza: narrativa. descrittiva.dialogica.riflessiva. - La sequenza evidenziata è: riflessiva. dialogica. descrittiva. - Il racconto si conclude con una sequenza: narrativa. dialogica. descrittiva.