TAPPA 6 - RACCONTO DI PAURA

6 TAPPA a il tipo di testo RACC O NTO D I PAU RA Facciamo squadra per ANALIZZARE IL RACCONTO DI PAURA Leggete le caratteristiche del RACCONTO DI PAURA che scoprirete nelle pagine successive. Utilizzate le domande ed entrare nei racconti di paura sarà facilissimo! PERCH ? CHI? DOVE? QUANDO? COM FATTO? CHI SCRIVE? Il racconto di paura è un testo narrativo che ha lo SCOPO di creare tensione emotiva (suspense) e paura nel lettore attraverso la narrazione di fatti terrificanti e misteriosi. I PERSONAGGI sono persone comuni, che incontrano creature spaventose, mostruose e ripugnanti, come vampiri, fantasmi I LUOGHI sono misteriosi e minacciosi: cimiteri, case o castelli abbandonati, boschi oscuri. Il TEMPO è di solito la notte, caratterizzata da luci spettrali, nebbia, temporali formato da tre parti: INIZIO, VICENDA e CONCLUSIONE. La narrazione è caratterizzata da un ritmo incalzante, descrizioni precise di personaggi e ambienti, emozioni e suspense fino alla conclusione che scioglie la tensione, e il lettore può tirare un sospiro di sollievo! Il racconto di paura può essere scritto: in prima persona, se il narratore è un personaggio della storia (NARRATORE INTERNO); in terza persona, se il narratore è esterno alla storia (NARRATORE ESTERNO). FERMI TUTTI! Completo sui puntini e confronto in classe. Il racconto di paura è un testo .............................. che racconta fatti ............. ............... I personaggi possono essere .............. .......................... e creature . .............. ................................ che agiscono soprattutto di ....................................................... in luoghi .......................... .................................... 114 DIDATTICA INCLUSIVA Leggo per conoscere le caratteristiche e lo scopo del racconto di paura

TAPPA 6 - RACCONTO DI PAURA