FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

1 unità di competenza u TESTI NARRATIVI La porta proibita Comprendo ANTICIPARE IL CONTENUTO Il titolo del racconto ti fa pensare che nel testo ci siano le parole: notte. chiave. buio. topi. scheletro. ombra. Coraline, una ragazzina di undici anni, si trasferisce con la sua famiglia in una casa molto grande e antica e inizia ad esplorarla Delle porte che Coraline aveva trovato nella sua nuova casa, tredici si aprivano e si chiudevano normalmente. La quattordicesima, piuttosto grande e in legno marrone intagliato, che stava nell angolo più lontano del salotto, era chiusa a chiave. E da quella porta dove si va? domandò a sua madre. Da nessuna parte. Vieni a vedere rispose la mamma. Allungò la mano e prese un mazzo di chiavi che stavano sopra la cornice della porta della cucina. Le esaminò e ne scelse una, la più vecchia, la più grossa, e la più arrugginita. Quindi andarono in salotto. La mamma infilò la chiave nella serratura e la girò. La porta si spalancò. «Ha ragione la mamma. Si affaccia su un muro di mattoni e non porta da nessuna parte pensò la bambina. A quel punto, la mamma richiuse la porta e rimise le chiavi sulla cornice della porta della cucina. Il giorno dopo, Coraline tornò in cucina, prese una sedia, ci salì sopra e si allungò per prendere le chiavi. Sorrise trionfante e andò in salotto. 118 per approfondire Leggo per comprendere la descrizione di un luogo di paura
FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4