TAPPA 1 - RACCONTO REALISTICO

1 TAPPA a il tipo di testo RACC O NTO REALISTI CO Facciamo squadra per ANALIZZARE IL RACCONTO REALISTICO Leggete le caratteristiche del RACCONTO REALISTICO che scoprirete nelle pagine successive. Utilizzate le domande ed entrare nei racconti realistici sarà facilissimo! PERCH ? Il racconto realistico ha lo SCOPO di narrare storie vere come un litigio, una gita, un incontro speciale CHI? I PERSONAGGI sono persone reali che puoi incontrare tutti i giorni: bambini, bambine, mamme e papà, insegnanti, amici DOVE? QUANDO? I LUOGHI dei fatti sono reali: casa, scuola, parco, città, campagna... I TEMPI sono di solito precisi: l estate scorsa, le sette del mattino, questo pomeriggio, domenica... COM FATTO? Il racconto realistico è formato da tre parti: INIZIO, VICENDA e CONCLUSIONE che possono essere suddivise in SEQUENZE, parti più brevi. Le sequenze raccontano, descrivono, fanno parlare o pensare i personaggi. I fatti si possono raccontare: in ORDINE CRONOLOGICO (uno dopo l altro, nell ordine in cui sono successi); con un FLASHBACK (un salto nel passato, come un ricordo); con un FLASHFORWARD (anticipazione di un fatto che deve ancora succedere). CHI SCRIVE? Il racconto può essere narrato: IN PRIMA PERSONA, se il narratore è uno dei personaggi della storia; IN TERZA PERSONA, se il narratore è esterno alla storia. FERMI TUTTI! Completo sui puntini e confronto in classe. Il racconto realistico è un testo narrativo che racconta fatti accaduti nella ........................ .. ........................................ I personaggi sono quelli che posso incontrare tutti i giorni nei .............. .................................. che di solito frequento (come la scuola o il parco) e i tempi sono ...................... ......................................................., espressi con chiarezza. 14 DIDATTICA INCLUSIVA Leggo per conoscere le caratteristiche e lo scopo del racconto realistico
TAPPA 1 - RACCONTO REALISTICO