FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

1 unità di competenza TESTI NARRATIVI Camicetta blu, scarpa sinistra e rissa Comprendo ANTICIPARE IL CONTENUTO Se leggi il titolo e osservi l immagine, puoi aspettarti che il protagonista del racconto sia: una mamma nervosa. una banda di bambini. una bambina a cui va tutto storto. Oggi per Caterina è una giornata nera. Mentre si abbottona la camicetta, quella bella blu, la sua preferita, si stacca un bottone. La mamma pretende che ne indossi un altra. Caterina è in piedi davanti all armadio e riflette. Poi prende il maglione rosso con il grosso fungo ricamato sopra. A colazione urta la caffettiera e la rovescia. La mamma l aiuta a pulire. Non dice niente ma Caterina si arrabbia. Mentre allaccia la scarpa sinistra, la stringa si rompe. Allora Caterina fruga furiosamente nel cassetto dell armadio ma non riesce a trovare un altro laccio. Solo il vecchio iò iò, che ha cercato a lungo; lo infila nella tasca dei pantaloni. Prendi un laccio dalle scarpe da ginnastica suggerisce la mamma. Il laccio, però, ha le estremità sfilacciate e non riesce a infilarlo. Uffa! esclama Caterina che sta per scoppiare a piangere dalla rabbia. La mamma le toglie il laccio di mano, versa due gocce di colla e le fa rotolare tra il pollice e l indice finché non diventano appuntite. Oltre il testo O SSecondo te, la protagonista del racconto è una bambina litigiosa, che ama le risse? Perché si avventa come un gatto contro Robert? E che cosa pensi del comportamento del suo compagno di scuola? 30 Leggo per riconoscere e distinguere narratore interno e narratore esterno
FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4