FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4

1 unità di competenza u TESTI NARRATIVI La cintura di Deltora Comprendo ANTICIPARE IL CONTENUTO Leggi l inizio del racconto, formula le tue ipotesi e rispondi a voce: che cosa starà succedendo nel salone della reggia? Quale fatto sarà accaduto prima? Chi potrebbe essere Endon? Nessuno immaginava che quel momento sarebbe giunto tanto presto. Il re era così forte e sano che sembrava poter vivere in eterno. Endon stava salendo i gradini del palco nel salone della reggia. Una volta arrivato, si girò verso il mare di occhi che lo scrutavano. Le trombe di cristallo squillarono di nuovo e un brusio si diffuse fra la folla. Prandius posò lo scrigno di vetro accanto al trono. Poi tolse il drappo dorato che copriva la teca e ne estrasse un oggetto splendente. Eccolo lì, in tutta la sua misteriosa bellezza, l antico talismano che da migliaia di anni proteggeva Deltora dall invasione del malvagio Signore dell Ombra che regnava al di là delle Montagne. Appesa alle dita scheletriche di Prandius, la Cintura d acciaio appariva delicata come un pizzo e le Sette Pietre scintillavano sotto la luce. Ognuna aveva un ruolo speciale nel proteggere Deltora. C erano: il topazio, simbolo della fedeltà, dorato come il tramonto; l ametista, simbolo della verità, color delle viole; per la purezza e la forza c era il diamante, limpido e lucente come il ghiaccio; lo smeraldo, verde come l erba alta, per l onore; il lapislazzuli, pietra celestiale, blu come il cielo notturno, con punti luminosi come le stelle; il rubino, rosso come il sangue, per la felicità; l opale, simbolo della speranza, luminescente di tutti i colori dell arcobaleno. Comprendo SIGNIFICATO DELLE PAROLE Completa sui puntini. Le parole scrigno e teca sono sinonimi, cioè hanno un significato simile, perché entrambe indicano un contenitore, una sc ................ ....... . Un talismano è un oggetto magico in grado di p ................ qualcuno da qualcosa di malvagio. 86 per approfondire Leggo per comprendere la descrizione di un oggetto

FACCIAMO SQUADRA PER LEGGERE SUSSIDIARIO DEI LINGUAGGI 4